Seguici su Facebook Twitter Canale Youtube Skype Me?! Flickr GOOGLE FOURSQUARE LINKEDIN FRIENDFEED
TUTTI GLI EVENTI E LE NEWS
 Home Page » Eventi & News
 Eventi & News
« Torna all'archivio notizie
AVVINATORE BLOGGATO - RECENSIONE
25 Ottobre 2010

Siamo in provincia di Alessandria, a ridosso dell'appennino ligure, a metà strada tra il Monferrato e l'Oltrepò Pavese. In questo areale la Barbera è il vitigno principe, a conferma tra l'altro, di un patrimonio ampelografico senza pari. La morfologia del territorio e le diverse tradizioni e culture legate alle produzioni locali, sono alla base della diversificazione e del radicamento dei vitigni nelle varie zone d'Italia. Questa Barbera Superiore "Bruma d'Autunno" è anch'essa un emblema di tipicità.


Limpido, rosso rubino scuro ed intenso; di buona consistenza. Opportunamente ossigenato riesce ad esprimere profumi complessi, ma altrettanto misurati.
L'impatto olfattivo iniziale è sollecitato su note di ciliegia e fragola, con sottofondo erbaceo, che però ben presto virano verso sensazioni terziarie di tabacco, prugna macerata, confettura di ciliegia e leggera speziatura di pepe nero. Un equilibrio olfattivo fine, che genera l'aspettativa di un vino maturo al gusto, se non addirittura austero.
In realtà nella fase gustativa, la freschezza tipica del vitigno barbera, lascia il segno. L'acidità è sostenuta da leggera sapidità, specie nel finale; il nucleo centrale fruttato di ciliegia rimane, ma il baricentro gustativo si sbilancia a favore delle parti dure e a svantaggio di quelle morbide. Ciò se da un lato alleggerisce l'impianto, limitandone grassezza e persistenza, dall'altro indubbiamente incentiva la piacevolezza di beva. Di fatto l'impressione è quella di un vino che non dimostra gli anni che ha.
Lo ritengo piuttosto versatile per quanto riguarda gli abbinamenti.
Nel caso mio è stato accompagnato a carne alla griglia con spinaci spadellati al burro. Tuttavia credo che il suo abbinamento ideale sia con salumi, formaggi semistagionati, primi piatti con condimenti a base grassa, come tagliatelle al sugo di papera o risotto ai funghi porcini. valutazione 7,5/10.
Ho degustato la n°2795 delle 3243 bottiglie prodotte per questa annata.
» Prodotto associato: Bruma d'Autunno
» Vai al sito: avvinatorebloggato.blogspot.it/2010/10/bruma-dautunno-05.html








info@cascinacarpini.it | tel. 0131 800117 | fax 0131 1859657 | Partita IVA 01871430060| ICRF AL 0598 | Numero REA: AL - 206681 | Cookie policy ©2017 Sostanza® S.r.l.